Lupini selvatici, Lake Tekapo, Nuova Zelanda. Autore e Copyright Marco Ramerini
Lupini selvatici, Lake Tekapo, Nuova Zelanda. Autore e Copyright Marco Ramerini

Le fioriture primaverili in Nuova Zelanda: lupini selvatici e ginestre

Un aspetto molto bello sia dal punto di vista paesaggistico che fotografico di un viaggio fatto in primavera in Nuova Zelanda sono le fioriture. Le aree più belle per osservare le  fioriture si trovano nella splendida isola del Sud. Il periodo migliore per ammirarle è la tarda primavera, generalmente il mese di novembre e l’inizio di dicembre è il periodo in cui si hanno più probabilità di trovare lupini selvatici e ginestre nel pieno della loro fioritura. Oltre ai lupini e alle ginestre in questo periodo si trovano anche altri numerosi tipi di fiori, come i cisti, ma le fioriture delle prime due specie sono davvero spettacolari. In Nuova Zelanda, il Lupinus polyphyllus o Lupino selvatico, una pianta invasiva, cresce in gran numero lungo le strade principali e i torrenti dell’Isola del Sud.

Durante la tarda primavera le fioriture nell’isola del Sud della Nuova Zelanda sono al massimo. Le fioriture di lupini selvatici attorno al Lake Tekapo sono uno spettacolo. Il punto più bello per ammirare i lupini è proprio sul lago attorno alla chiesetta del Buon Pastore (Church of the Good Shepherd) e sull’altro lato del ponte pedonale che scavalca l’emissario del lago. Qui avrete l’occasione di fare fotografie irripetibili con i lupini coloratissimi, il lago e sullo sfondo le montagne innevate delle Alpi neozelandesi oppure con i lupini e la chiesetta sullo sfondo.

Lupini selvatici, Kurow Creek, Waitaki River Valley, Nuova Zelanda. Autore e Copyright Marco Ramerini

Lupini selvatici, Kurow Creek, Waitaki River Valley, Nuova Zelanda. Autore e Copyright Marco Ramerini

Un’altra zona dove abbiamo trovato un alta concentrazione di lupini selvatici in fiore è la valle del fiume Waitaki, lungo la strada tra Omarama e Oamaru all’altezza del Kurow Creek. Qui, lungo il fiume, abbiamo trovato una distesa di lupini in fiore davvero spettacolare. Un altro punto dove non abbiamo potuto fare a meno di fermarci per la spettacolare fioritura di lupini lo abbiamo trovato lungo la Te Anau – Milford Road. Proveniendo da Te Anau il punto esatto si trova poco prima di arrivare al Lake Gunn in corrispondenza del Cascade Creek. Anche qui la natura neozelandese ci ha accolto –  in un paesaggio spettacolare di montagne, ruscelli e foreste – con una fioritura di lupini eccezionale con colori che vanno dal viola acceso al bianco, passando per il porpora, il rosso, il rosa, il giallo …

In tutto il paese troverete intere colline colorate di giallo. Sono le ginestre fiorite. La pianta è una pianta invasiva importata dall’Europa (Cytisus scoparius), questa pianta si è così ben adattattata da colonizzare intere aree del paese. Le ginestre sono presenti in tutta l’isola del Sud. Nell’isola del Sud le fioriture di ginestre sono spettacolari sia nella zona del Lake Tekapo che lungo il tratto iniziale della Milford Road subito dopo Te Anau Downs. Ma intere colline ammantate di giallo sono visibili su gran parte dell’isola: nei Catlins, lungo il Lake Te Anau, lungo il Lake Wakatipu, ed anche lungo la strada che passando da Cardrona collega Queenstown a Wanaka e in numerosi altri luoghi. Ben presto vi accorgerete che le ginestre, che i neozelandesi chiamano Scotch broom o English broom, sono letteralmente dappertutto!

Booking.com
banner
Close
Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE
Se vi piace viaggiare sottoscrivete il nostro canale YOU TUBE di viaggi: