Bora Bora, Polinesia Francese. Author Tensaibuta. Licensed under the Creative Commons Attribution
Bora Bora, Polinesia Francese. Author Tensaibuta

Isole della Società: il prototipo delle isole dei mari del sud

L’arcipelago delle isole della Società è il più importante dal punto di vista economico e demografico della Polinesia Francese, esso si suddivide in isole del Vento (Îles du Vent) e isole Sottovento (Îles Sous-le-Vent), esse si trovano ad una latitudine compresa tra i 15° e i 18° a sud dell’equatore e tra i 155° e i 147° di longitudine ovest.

Le isole che formano l’arcipelago delle isole della Società sono in gran parte di origine vulcanica con alte montagne come a Tahiti, dove la cima più alta il monte Orohena arriva a 2.241 metri d’altezza. Nell’arcipelago però ci sono anche alcuni piccoli atolli. L’arcipelago delle isole della Società è il più turistico della Polinesia Francese, qui si trovano le famose isole montuose di Tahiti, Bora Bora e Moorea, conosciute fin dall’epoca dei viaggi di Cook come le isole dei mari del sud e oggi le più importanti destinazioni turistiche della Polinesia Francese.

Fanno parte delle isole del Vento le isole di Tahiti (1.045 kmq; 178.133 abitanti), la più grande e importante di tutta la Polinesia Francese, dove si trova la capitale Papeete, a meno di 20 km a nord-ovest di Tahiti si trova l’isola di Moorea (134 kmq; 16.191 abitanti), altre 3 isole fanno parte delle isole del Vento, le isole di Mehetia (2,3 kmq; disabitata), Maiao (9 kmq; 299 abitanti) e l’atollo di Tetiaroa (6 kmq; 3 abitanti).

Le isole Sottovento si trovano a nord-ovest di Tahiti e sono formate dall’isola di Raiatea (170 kmq; 12.024 abitanti) che divide la stessa laguna con la vicina isola di Tahaa (88 kmq; 5.003 abitanti), e dalle isole di Huahine (74 kmq; 5.999 abitanti), Bora Bora (29 kmq; 8.927 abitanti), Maupiti (11 kmq; 1.231 abitanti), e dagli atolli di Tupai (11 kmq; disabitato), Manuae (3,5 kmq; 15 abitanti), Maupihaa o Mopelia (2,6 kmq; 15 abitanti) e Motu One o Bellinghausen (3 kmq; disabitato).

Moorea, Polinesia Francese. Author Mark Wallace. Licensed under the Creative Commons Attribution

Moorea, Polinesia Francese. Author Mark Wallace

Dal punto di vista turistico le isole della Società sono la principale meta di chi visita la Polinesia Francese, qui si trova la famosissima isola di Bora Bora il gioiello della Polinesia. Tra le altre isole oltre a Tahiti, luogo di transito obbligato per chi arriva in Polinesia Francese, sono molto visitate le isole di Bora Bora, Moorea, Huahine, Tahaa e Raiatea. Una Polinesia meno turistica è possibile trovarla nella piccola isola di Maupiti, la più lontana da Tahiti del gruppo, e considerata una Bora Bora in miniatura, ma senza gli alberghi a cinque stelle che caratterizzano Bora Bora. Il piccolo atollo di Tetiaroa, di cui era proprietario l’attore americano Marlon Brando è oggi un favoloso albergo di lusso, “The Brando“.

  • Superficie: 1.593 kmq
  • Popolazione: 227.807 abitanti

Nota: I dati degli abitanti sono riferiti al Censimento 2007.

Booking.com
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Polinesia