Barca tra i ghiacci, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Barca tra i ghiacci, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini

La Groenlandia una terra isolata ma bellissima

La Groenlandia è un luogo isolato da tutto e uno dei posti del nostro pianeta dove si può incontrare una natura dura, ma spettacolare. Non è facile raggiungere questa massa di terra che è l’isola più grande del pianeta. Ci sono voli diretti che partono da Copenaghen e arrivano in uno degli aeroporti internazionali groenlandesi, il principale dei quali è quello di Kangerlussuaq. Kangerlussuaq, situato sul lato dell’isola che guarda il Canada si raggiunge in poco più di 4 ore di volo da Copenaghen.

Per raggiungere Ilulissat e la Baia di Disko, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e uno dei luoghi più spettacolari della Groenlandia, è necessario però prendere un volo interno di circa 45 minuti che sorvola in modo spettacolare la costa dell’isola e permette di vedere da un’altezza non troppo elevata la calotta glaciale groenlandese.

Luci del sole di mezzanotte, Disko Bay, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Luci del sole di mezzanotte, Disko Bay, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Ghiaccio galleggiante in una baia nel fiordo di Disko, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Ghiaccio galleggiante in una baia nel fiordo di Disko, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Occhi di ghiaccio, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Occhi di ghiaccio, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Tonalità di ghiaccio, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Tonalità di ghiaccio, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini

HOTEL, ALBERGHI, APPARTAMENTI E B&B

Booking.com
Booking.com