Le luce del sole di mezzanotte in Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Le luce del sole di mezzanotte in Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini

L’Icefjord e la Baia di Disko, Ilulissat, Groenlandia

La Groenlandia, l’isola più grande del mondo ha attualmente tre siti che l’UNESCO ha dichiarato parte del patrimonio mondiale dell’umanità. Di questi due siti sono patrimoni culturali: l’Aasivissuit – Nipisat: sito legato al terreno di caccia Inuit tra ghiaccio e mare, e il Kujataa: un sito agricolo norvegese e inuit ai margini della calotta glaciale. Il terzo è invece l’unico patrimonio naturale UNESCO della Groenlandia: l’Icefjord. Questo spettacolare fiordo artico si trova lungo la costa occidentale groenlandese, quella che guarda verso il Canada e la grande isola di Baffin. L’Icefjord è situato ad una latitudine di 69°08′Nord e ad una longitudine di 49°30′ Ovest a circa 250 km a nord del Circolo Polare Artico.

Il fiordo si estende per circa 40 km tra la calotta glaciale della Groenlandia e la baia di Disko. L’insediamento umano più vicino è la cittadina di Ilulissat che si trova a pochi chilometri a nord del fiordo. Il fiordo è caratterizzato dalla presenza di enormi icebergs prodotti dal ghiacciaio Jakobshavn (Sermeq Kujalleq) che è uno dei più attivi ghiacciai del pianeta. In questo luogo la calotta glaciale della Groenlandia raggiunge il mare. Nel fiordo si formano il 10% di tutti gli icebergs della Groenlandia.

Il fiordo di Disko, Ilulissat, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Il fiordo di Disko, Ilulissat, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
La calda luce del sole di mezzanotte, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
La calda luce del sole di mezzanotte, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini

COME VISITARE L’ICEFJORD E GLI ICEBERGS

Tra le attività più interessanti e bella da fare lungo l’Icefjord ci sono alcuni facili trekking dove vi immergerete nell’atmosfera artica. Ascolterete il rumore del ghiacciaio e osserverete gli enormi icebergs che fluttuano nel fiordo. Se avrete fortuna lungo i sentieri dell’Icefjord avrete modo anche di osservare le balene. Spettacolare è anche l’atteraggio all’aeroporto di Ilulissat, perché poco prima dell’atteraggio l’aereo passa proprio sopra al ghiacciaio. Se vi trovate sul lato del finestrino sulla parte destra dall’aereo avrete l’opportunità di ammirare il fiordo e il ghicciaio nella sua immensa bellezza. Sulla parte sinistra osserverete la Baia di Disko e alcuni icebergs.

Luci del sole di mezzanotte, Disko Bay, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Luci del sole di mezzanotte, Disko Bay, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini

Un altro splendido modo per ammirare il fiordo sono i tour in barca organizzati dalle agenzie di Ilulissat e che permettono la vista, solitamente nelle migliori condizioni di luce (tra le 21 e le 1), degli icebergs che punteggiano il fiordo. Durante questi tour non è raro osservare le balene che solitamente nuotano a ridosso degli icebergs dove trovano il cibo per il loro sostentamento.

Lungo il sentiero giallo, Icefjord, Ilulissat, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Lungo il sentiero giallo, Icefjord, Ilulissat, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Cane da slitta, Ilulissat, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Cane da slitta, Ilulissat, Groenlandia. Autore e Copyright Marco Ramerini

HOTEL, ALBERGHI, APPARTAMENTI E B&B

Booking.com

Booking.com