Snorkeling con gli squali, Kuata Island, Isole Yasawa, Figi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Snorkeling con gli squali, Kuata Island, Isole Yasawa, Figi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Isole Figi: lo snorkeling con gli squali

I mari che circondano le isole Figi sono ricchi di pesci e vita sottomarina. Le barriere coralline di queste isole sono tra le più incontaminate e ricche di vita del pianeta. Le isole Figi sono conosciute per lo snorkeling con le mante e gli squali. All’apice della catena alimentare ci sono senza dubbio gli squali, pesci che da sempre incutono timore.

Se visitate le isole Figi e volete avere un adrenalinico contatto con gli squali il luogo da visitare è l’isola di Kuata la più meridionale delle isole Yasawa. Per gli ospiti dell’isola è possibile praticare snorkeling con gli squali di barriera e immersioni subaquee con gli squali oceanici. Per chi non soggiorna sull’isola vengono organizzati giornalmente da Port Denarau tour che permettono di fare una delle due esperienze.

Se optate per la più adrenalinica immersione con gli squali oceanici avrete la possibilità di nuotare a stretto contatto con grossi squali oceanici, che arrivano a dimensioni di 3 metri di lunghezza, come gli squali leuca (Carcharhinus leucas), gli squali tigre (Galeocerdo cuvier), gli  squali martello (Sphyrna mokarran), gli squali limone (Negaprion brevirostris), gli squali dalle punte argentee (Carcharhinus albimarginatus), e anche gli squali di barriera (pinna nera e pinna bianca). Il luogo dove viene fatta questa immersione è l’oceano aperto lungo la costa occidentale dell’isola di Kuata.

Snorkeling con gli squali, Kuata Island, Isole Yasawa, Figi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Snorkeling con gli squali, Kuata Island, Isole Yasawa, Figi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Se invece volete un esperienza più soft, ma sempre elettrizzante e spettacolare potete decidere di fare lo snorkeling con gli squali. In questo caso verrete trasportati a sud-est dell’isola in un punto dove affiora la barriera corallina ad un terzo della distanza che separa Kuata dall’isola di Vomo. Qui sarà possibile osservare docili squali di barriera pinna nera (Carcharhinus melanopterus) e pinna bianca (Triaenodon obesus). Sono squali che raggiungono al massimo 1,80 metri di lunghezza. Gli squali pinna bianca sono più comuni e sono curiosi di natura per cui talvolta si avvicinano per curiosità, gli squali pinna nera sono invece timidi e tendono ad allontanarsi se si sentono insicuri. Lo snorkeling con gli squali è un esperienza che possono tranquillamente fare anche i bambini: ogni partecipante sarà dotato di giubbotto galleggiante, pinne e maschera con boccaglio.

Booking.com
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Polinesia