Raja Ampat, Indonesia. Credit Ministry of Tourism, Republic of Indonesia by EDO ANG
Raja Ampat, Indonesia. Credit Ministry of Tourism, Republic of Indonesia by EDO ANG

Raja Ampat: Il miglior posto per le immersioni al mondo

Questa relativamente nuova destinazione turistica dell’Indonesia si trova nella penisola di Doberai, conosciuta anche come penisola di Vogelkop, che è l’estremità occidentale della grande isola della Nuova Guinea. Raja Ampat nella Papua occidentale è considerato uno dei posti migliori al mondo per immergersi e ha la più ricca biodiversità sottomarina della Terra.

Formano l’arcipelago quattro isole più grandi (Misool, Salawati, Batanta e Waigeo) e una miriade di isole minori. L’isola di Waigeo, una delle quattro grandi isole di Raja Ampat, è il punto di accesso per i turisti a questa meraviglia della natura. Le isole sono attraversate dell’Equatore perciò hanno un clima caldo e umido. Il clima di Raja Ampat.

Queste isole sono un regno naturale incontaminato. La giungla le ricopre spesso interamente. Vi si trovano belle spiagge di sabbia bianca che si alternano a verdi isolotti a forma di fungo ricchi di vegetazione che rendono il paesaggio quasi surreale. Le isole offrono anche grotte e lagune, ma le loro attrazioni principali si trovano sott’acqua: Queste isole, infatti, custodiscono una barriera corallina che viene considerata il cuore della biodiversità della barriera corallina del mondo.

Raja Ampat, Indonesia. Credit Ministry of Tourism, Republic of Indonesia by KIAT
Raja Ampat, Indonesia. Credit Ministry of Tourism, Republic of Indonesia by KIAT

LA BARRIERA CORALLINA

La barriera corallina di queste isole ospita centinaia di specie di coralli e migliaia di specie di pesci corallini e molluschi. Secondo un rapporto del “The Nature Conservancy and Conservation International“, circa il 75% delle specie marine del mondo vivono in queste acque. Questo è il luogo sognato da ogni subacqueo. Ecco i nomi di alcuni dei luoghi per immersioni più belli: Mike’s Point, Batu Lima, Blue Magic, Mios Kun e Manta Sandy.

Nelle acque di Raja Ampat potrete ammirare una vita sottomarina unica e di una bellezza sorprendente. Potrete avere incontri con enormi banchi di tonni, barracuda, tartarughe marine e forse anche dugonghi. Tra le altre cose, se sarete li nel periodo giusto, sarà possibile nuotare con le mante. La stagione per osservarle a Raja Ampat va da fine novembre a maggio.

Raja Ampat, Indonesia. Credit Ministry of Tourism, Republic of Indonesia by KIAT
Raja Ampat, Indonesia. Credit Ministry of Tourism, Republic of Indonesia by KIAT

LE BELLEZZE NATURALI SOPRA ALL’ACQUA

Se visitate queste isole oltre allo snorkeling, al kayak e alle immersioni avrete anche la possibilità di cercare e ammirare gli spettacolari uccelli del paradiso, che popolano le isole. Il paesaggio sopra la superficie marina è altrettanto spettacolare. Tra i luoghi da non mancare c’è senza dubbio Piaynemo nelle isole Fam. Un gruppo di isole situate a circa 40 km da Wasai, cioè a poco più di 2 ore di barca. Qui i visitatori fanno un’escursione su una piattaforma panoramica per godersi la vista di queste isole spettacolari. Questo è il luogo più fotografato di Raja Ampat.

Un altro luogo altrettanto bello, ma più difficile da raggiungere è l’isola di Wayag situata a 150 km nord ovest dell’isola di Waigeo. Qui si trova una grande laguna con decine di isolotti. Il panorama che offre la terrazza panoramica che dall’alto domina questa laguna è quasi surreale, sembra uno scorcio di paradiso. Se fate una ricerca per immagini su Google troverete delle immagini meravigliose di questa destinazione.

Raja Ampat, Indonesia. Credit Ministry of Tourism, Republic of Indonesia by KIAT
Raja Ampat, Indonesia. Credit Ministry of Tourism, Republic of Indonesia by KIAT

COME ARRIVARE A RAJA AMPAT?

La porta d’accesso alle isole Raja Ampat è la città di Sorong. Qui si trova un aeroporto, il Domine Eduard Osok Airport, che ha voli di linea nazionali operati da diverse compagnie aeree tra cui Garuda Indonesia, Batik Air e Lion Air. Per arrivare alle isole di Raja Ampat è necessario raggiungere il molo di Sorong di Pelabuhan Rakyat (porto pubblico). Per farlo basta prendere un taxi dall’aeroporto fino al porto dei traghetti di Sorong. I traghetti per le isole di Raja Ampat (cioè per il porto di Wasai) partono dal Pelabuhan Rakyat (porto pubblico) di Sorong. Il tempo necessario per la traversata del braccio di mare di circa 60 km varia tra le 2 e le 3 ore.

Quando andare a Raja Ampat?

ALLOGGI, APPARTAMENTI, B&B E HOTEL

Booking.com
Booking.com